Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:ABETONE11°16°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 16 settembre 2021

PSICO-COSE — il Blog di Federica Giusti

Federica Giusti

Laureata in Psicologia nel 2009, si specializza in Psicoterapia Sistemico-Relazionale nel 2016 presso il CSAPR di Prato e dal 2011 lavora come libera professionista. Curiosa e interessata a ciò che le accade intorno, ha da sempre la passione della narrazione da una parte, e della lettura dall’altra. Si definisce amante del mare, delle passeggiate, degli animali… e, ovviamente, della psicologia!

Il segreto della felicità di coppia

di Federica Giusti - venerdì 19 febbraio 2021 ore 07:30

Appena dico che sono psicologa e che lavoro come terapeuta della coppia, mi viene sempre chiesto: “Dottoressa, ma qual è il segreto della felicità di coppia?”.

La mia risposta è sempre la stessa: non ci sono segreti, solo tanto impegno e volontà di stare bene con l’altro.

Semplice? Anche no! Ve lo assicuro! Ma non credete a chi vi promette di trovare una formula magica per stare insieme al partner. Esattamente come non c’è una pozione che ci permette di mangiare troiai (me lo passate un termine toscanaccio che rende bene l’idea?) e non ingrassare, non esiste un modo per stare bene insieme senza muovere un dito.

Il che non vuol dire che condividere la nostra quotidianità e i nostri progetti per il futuro con un’altra persona significhi solo fare sacrifici.

Il segreto, se c’è ne è uno, è quello di Pulcinella: tutto sta nella via di mezzo!

Ma allora ho scritto questo articolo solo per fare l’elenco dei luoghi comuni? No, per quello vi rimando al video del trio Lopez-Solenghi-Marchesini sul funerale! (uno dei cult più citati dal marito e dagli amici in queste settimane, non chiedetemi perchè!)

Oggi vi volevo solo invitare a riflettere sull’importanza del nostro modo di porci nei confronti del partner. Il rispetto e l’ascolto sono elementi fondamentali. Non si può pretendere di avere una relazione sana senza questi due elementi. L’altro non è un prolungamento di noi e, dall’altra parte, noi non possiamo vivere con i paraocchi.

Dobbiamo essere in grado di vedere ciò che facciamo, di considerare il partner come un individuo a se stante, con le proprie caratteristiche e le proprie risorse, oltre che gli inevitabili difetti. Non considerarlo affatto, non avere a cuore ciò che pensa e ciò che prova, è sicuramente un pessimo modo per stare dentro la relazione. Dall’altra parte, però, anche ostinarsi ad idealizzare l’altro, sottolineare ciò che fa di positivo dimenticandosi di tutti gli eventuali contesti nei quali non ci rispetta o, addirittura, si approfitta di noi, non porta verso una relazione appagante.

Gennaio 2021 a Pontedera è stato molto freddo e piovoso, il tutto in aggiunta al Covid e al coprifuoco, ha fatto sì che il divano e le serie tv diventassero i miei migliori amici! Mi sono imbattuta in una nuova serie Sky, The Undoing. Ovviamente non farò spoiler, ma se volete vedere cosa si deve fare in una relazione per rovinarla ecco…buona visione!

Stare con l’altro significa stare con noi e con l’altro. Ecco perché la coppia è vista come un organismo vivente, un vero e proprio sistema, derivante dall’unione del mondo di uno con il mondo dell’altro e la costruzione di un mondo che sia me+te. Uniti e individualizzati contemporaneamente, guardando insieme nella stessa direzione ma guardandoci anche negli occhi.

Confuso? Io ve lo avevo detto che non esistono formule magiche né segreti!

Tutto sta nel trovare ogni istante il giusto equilibrio, nel reinventarsi e nel rinegoziare, faticando sì, ma anche ridendo, giocando, divertendosi insieme! Non si può sempre pretendere che sia una passeggiata, così come non è obbligatorio che sia solo complicato e faticoso. Entrambe le situazioni devono esserci, si devono alternare e, ovviamente, dipendono non solo dalla volontà della coppia ma anche dal contesto stesso.

Provate per credere, non cercate segreti ma rimboccatevi le maniche e preparatevi a sprigionare uno dei migliori sorrisi! Faticate e divertitevi e fatelo sempre in due!

Federica Giusti

Articoli dal Blog “Psico-cose” di Federica Giusti

Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità

Lavoro