Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:01 METEO:ABETONE-5°-1°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità mercoledì 31 maggio 2017 ore 15:47

8145 firme per il pronto soccorso

Il contenitore delle 8145 firme

Consegnate all'assessora regionale Saccardi. Giovedì 1 giugno è in programma l'assemblea organizzata dai promotori. Presenti anche i candidati sindaci



SAN MARCELLO PISTOIESE — Il numero finale delle firme raccolte per la petizione #vogliamoilprontosoccorso sulla Montagna Pistoiese è stato di 8145.

Il documento è stato consegnato venerdì 26 maggio all’assessora regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi.

La comunità della Montagna Pistoiese si è stretta intorno al proprio presidio ospedaliero per chiederne una nuova riqualificazione dopo la riorganizzazione degli ultimi anni. 

Intanto giovedì 1 giugno dalle 20,45 nella sala parrocchiale di San Marcello si terrà l’assemblea organizzata dai promotori. Hanno accettato l’invito i candidati a sindaco dei due comuni di Abetone Cutigliano e San Marcello Piteglio: Venusia Ducci, Tommaso Braccesi, Luca Marmo, Diego Petrucci e Carlo Vivarelli.

Ospiti Federico Silvestri sociologo direttore di PoieinLab ricerca sociale e Guido Mattioli, presidente dell’associazione culturale Orizzonti Comuni dell’Alto Reno ed ex dirigente medico presso AUSL di Bologna che ha prestato servizio nell’ospedale di Porretta Terme e conosce i bisogni dei territori montani. 

I promotori illustreranno il documento che ha accompagnato le firme e faranno un resoconto dell'incontro con l’Assessore regionale al Diritto alla Salute, portando anche le testimonianze dei volontari del Soccorso di CRI, Misericordia e Pubblica Assistenza. La serata si concluderà con gli interventi dei candidati sindaci e con la proposta da parte delle associazioni di firmare un documento per la salvaguardia dell’Ospedale Pacini. 

Questi i nomi dei promotori: Emiliano Bracali (Associazione Zeno Colò in difesa dell’ospedale Pacini) Elio Penna (ANPAS Pubblica Assistenza Campo Tizzoro - Bardalone - Pontepetri) Sandra Tonarelli (AUSER) Francesco Gaggini (AVIS Comunale Montagna Pistoiese) Marcello Fontana (Comitato Abetone vuole vivere) Graziella Cimeli (Comitato Promotore Recupero Ammanco Comunità Montana Montagna P.se) Valerio Bobini e Eva Giuliani (C.R.E.S.T.) Gian Piero Noli (Croce Rossa Italiana Comitato di San Marcello P.se) Simone Pedri (sindacato FIALS di Pistoia) Maria Grazia Franchi (FNP CISL Montagna Pistoiese) Romano Biolchini (Misericordia di Cutigliano) Claudio Gambini (Misericordia Le Piastre) Amerigo Vivarelli (Misericordia di Pracchia) Cecchini Giorgio (Misericordia di Prataccio) Diego Nardini (Misericordia di Popiglio) Simone Ferrari (Montagna Pistoiese è qui che voglio vivere)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mentre il virus continua la sua corsa sul territorio provinciale, nelle ultime 24 ore si è registrata una tregua sui decessi. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità