QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 13°17° 
Domani -2°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
lunedì 10 dicembre 2018

Attualità venerdì 23 novembre 2018 ore 13:58

Trecento maestri di sci pronti ad aggiornarsi

L'iniziativa è promossa dal Collegio Regionale Maestri di sci della Toscana e Omnia Formazione. Lezioni sull'Abetone e sull'Amiata



ABETONE CUTIGLIANO — Al via in questi giorni a Pistoia l’aggiornamento professionale per i maestri di sci alpino, promosso dal Collegio Regionale Maestri di sci della Toscana e attuato da Omnia Formazione e reso possibile grazie ad un finanziamento straordinario della Giunta Regionale destinato specificatamente alla qualificazione professionale dei maestri di sci.

L'aggiornamento riguarda oltre 300 maestri di sci toscani. Sarà il comprensorio della Montagna Pistoiese, in particolar modo Abetone, la sede principale di svolgimento del corso articolato in 14 ore: 4 saranno orientate alla presentazione del nuovo testo per l’insegnamento dello sci in Italia, editato dalla FISI (Federazione Italiana degli Sport Invernali) e alla comunicazione interpersonale nello sport; 10 ore invece, saranno dedicate alla pratica. Le lezioni in pista si svolgeranno nel mese di dicembre sugli impianti dell’Abetone e su quelli dell’Amiata per i maestri operanti in quel contesto.

Si tratta di un importante appuntamento nel quale i professionisti del settore si confronteranno con i mutamenti delle offerte legate all’ insegnamento e con le nuove tendenze di mercato, allo scopo di poter garantire l’alta qualità del servizio offerto.

La figura del maestro di sci è infatti determinante all’ interno del comprensorio sciistico nel quale si inserisce e ne rappresenta un anello fondamentale. E’ il maestro di sci che in qualità di esperto racconta il territorio al turista valorizzando la qualità dell’ accoglienza e le offerte della stazione invernale.

Obiettivo dell’iniziativa – svolta con continuità negli anni – è, da una parte, quello di formare e aggiornare figure professionali competenti e, dall’altra, promuovere le stazione sciistiche locali e, più in generale, tutto il territorio interessato che ne trae beneficio in termini di visibilità.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità