Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:ABETONE-4°3°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Nordio conclude il suo intervento alla Camera: urla e proteste dell'opposizione

Attualità martedì 05 aprile 2016 ore 12:00

"Nessuna crisi di identità con la fusione"

I sindaci di San Marcello e Piteglio spiegano in una lettera aperta le ragioni della scelta sulla prospettiva del Comune unico



SAN MARCELLO PISTOIESE — Una lettera pubblicata anche su facebook per chiarire la posizione sulla fusione dei Comuni di Piteglio e San Marcello Pistoiese. Questione quantomai dibattuta ovunque, quella degli enti unici, soprattutto dopo il referendum di Abetone e Cutigliano e gli strascichi che ancora si porta dietro. E che si riaccende in vista della consultazione dell'9 e 9 maggio.

Da qui la volontà dei sindaci di San Marcello, Silvia Cormio e di Piteglio, Luca Marmo, di esprimersi con una missiva rivolta ai cittadini. 

I presupposti da cui partono i primi cittadini sono quelli delle "profonde difficoltà" che gravano sui piccoli Comuni da anni: si tratta in particolare di ridotti trasferimenti dallo Stato, assunzioni ferme e vincoli rigidi alla finanza pubblica.

Tutti nodi che spingono a lanciare "la sfida", spiegano i sindaci. "Una sfida per noi amministratori, una sfida per i cittadini. La fusione di San Marcello e Piteglio in un solo Comune può rappresentare una grande occasione. Per le risorse ingenti che il nuovo Comune potrà assicurarsi nei prossimi dieci anni, per le economie di scala che si realizzeranno, per le opportunità in termini di riorganizzazione che ne potranno derivare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono aumentati i ricoverati negli ospedali della Toscana, sia in area medica che in terapia intensiva. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità