Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:ABETONE13°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità sabato 16 luglio 2016 ore 06:30

La poesia dei piccoli borghi

Alla scoperta degli angoli nascosti sull'Appennino tosco-emiliano in cinque giorni con il festival 'L'importanza di essere piccoli'



PORRETTA TERME — Il nome dice tutto. 'L'importanza di essere piccoli' è il festival che per cinque giorni, dal 2 al 6 agosto, coinvolgerà i borghi dell'Appennino tosco-emiliano. L'evento è promosso da Arci e dall'associazione SassiScritti.

Oltre agli eventi ad hoc, al festival dei piccoli borghi, in programma dal 2 al 6 agosto, Arci e compagnia vogliono coronare il lavoro dell'ultimo anno, nel cui ambito spicca ad esempio il presidio davanti alla Philips-Saeco tramite le "Poesie per farsi coraggio", dedicate agli operai in lotta. 

Molti gli artisti che si alterneranno nei cinque giorni di festival. Ci saranno cantautori come Gnut, Iacampo, Motta, Tetes de Bois e Erica Mou si incontreranno per la prima volta coi poeti Nadia Augustoni, Giusi Quarenghi, Matteo Pelliti, Giovanni Nadiani, Alessandra Racca.

Gli eventi si svolgeranno a Tresana e a Castelluccio di Porretta Terme, a Sambuca Pistoiese, a Castagno di Piteccio, sulla linea transappenninca della Porrettana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno