QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12°21° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
martedì 16 ottobre 2018

Attualità venerdì 08 aprile 2016 ore 12:00

Si alza il sipario sul teatro della montagna

Sul palco anche un cutiglianese nello spettacolo inaugurale con il collettivo bolognese Respirale che porta in scena il suo 'Again/By Now'



PITEGLIO — Si accendono le luci della ribalta al Teatro della montagna di Popiglio e il compito spetta al premiato collettivo Respirale teatro che ha vinto, tra i vari riconoscimenti ricevuti, anche il Premio Scintille 2014 al Festival Asti Teatro “per l'originalità drammaturgica e il coraggio di una messa in scena non convenzionale”.

Sul palco Giulia Olivari e il cutiglianese Michele Pagliai che ha mosso i primi passi teatrali proprio sulla montagna pistoiese. Lo spettacolo è un di 'interno di coppia in crisi', raccontato in brevi 'flash', tra ironia, cultura pop e atmosfere kitsch: al centro ci sono Berta e Boxer, dal nome dei due cavalli della celebre 'Fattoria degli animali' di Orwell, da cui è partita la riflessione drammaturgica del gruppo. Due personaggi al limite, tanto grotteschi quanto quotidiani, vittime tragicomiche del sistema che si sono scelti.

“Studiando un'opera così attuale come la 'Fattoria degli animali' – commenta la compagnia - ci siamo interrogati sul concetto di rivoluzione e su una sua eventuale (im)possibilità“.

La stagione del Mascagni è promossa dai Comuni di Abetone, Cutigliano, Piteglio e San Marcello Pistoiese, unitamente all’Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale con il sostegno di Unicoop Montagna Pistoiese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Cronaca

Politica