Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:ABETONE14°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
martedì 06 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Impagnatiello controlla il bagagliaio dell'auto dove ha nascosto il corpo di Giulia

Attualità mercoledì 23 dicembre 2015 ore 15:21

Nuovi guard rail sulle strade di montagna

Saranno installate a breve le barriere di sicurezza ai margini della carreggiata per evitare alle auto rischi di caduta nelle scarpate



PISTOIA — Lungo via Sammommè alla Collina saranno installati 250 metri di barriera metallica a Pian di Giuliano e altri 225 metri a Crocetta di Sammommè. 300 metri saranno posizionati in via Villa di Piteccio, 165 metri di barriera metallica e 50 in legno e acciaio in via di Valdibrana. Interessate anche via Santomoro-Gragnella con 320 metri di barriera e via Castel dei Gai in cui il tratto di protezioni da realizzare è lungo 160 metri.

Questi i provvedimenti presi dal Comune di Pistoia per rendere sicure le strade delle località collinari e montane che presentano scarpate pericolose senza, però, avere protezioni laterali.

Spesa complessiva di 160mila euro, superiore cioè ai 100mila previsti in un primo momento dal Programma triennale delle opere pubbliche 2015-2017.

“Il confronto con i cittadini si rivela sempre fruttuoso, e anche in questo caso ha favorito la realizzazione di opere mirate– spiega l’assessore comunale ai lavori pubblici Mario Tuci – Nel corso del 2016 proseguiranno le verifiche e verranno predisposti ulteriori provvedimenti”.

Nella valutazione di pericolosità sono considerate anche le situazioni di potenziale rischio a valle costituite dalla presenza di edifici, strade, ferrovie, depositi di materiale pericoloso o simili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel giro di 40 anni la superficie agricola toscana si è ridotta del 38%. Rischi per la tenuta idrogeologica e per l'approvvigionamento alimentare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità