comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 19° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
sabato 04 aprile 2020

LEGALITÀ E NON SOLO — il Blog di Salvatore Calleri

Salvatore Calleri

Salvatore Calleri (1966) è nato a Catania e vive sin da piccolo a Firenze. Laureato in giurisprudenza nel 1991 ha conosciuto Antonino Caponnetto con il quale ha collaborato strettamente fino al 2002, anno della sua morte. Esperto di lotta alla mafia, analista nel campo della sicurezza e della criminalità organizzata internazionale è presidente della Fondazione Caponnetto e consigliere della Fondazione Pertini. Di entrambe ha ispirato la nascita. Coordina l'Omcom (Osservatorio Mediterraneo Criminalità Organizzata e Mafia) è ideologo del Progetto Tulipani Rossi verso gli Stati Uniti d'Europa.

Arte ed illegalità

di Salvatore Calleri - mercoledì 05 febbraio 2020 ore 07:30

L'arte e la illegalità son molto collegate per tutta una serie di motivi. Traggo spunto per parlarne grazie alla presentazione del libro "L'Affare Modigliani" di Dania Mondini e Claudio Loiodice che ho fatto a Roma con le associazioni TE.S.P.L.E. ed Esperide. Tale libro contiene pure un bellissimo intervento dell'esperto svizzero Claudio Metzger.

Il mondo dell'arte purtroppo è pieno di persone che se ne approfittano, di criminali semplici, organizzati e pure mafiosi. Il valore delle opere in gioco è spesso altissimo e le pene che si rischiano son basse.

Il mondo dell'arte non è come appare, ma è pieno di soggetti autenticatori non autenticati che fanno il bello e cattivo tempo.

Il mondo dell'arte è pieno di Fondazioni serie e poco serie.

Il mondo dell'arte è pieno di soggetti infedeli, pure tra magistrati e forze dell'ordine, che dovrebbero servire lo stato e non lo fanno, che vengono combattuti da soggetti fedeli.

La Fondazione Caponnetto ha deciso grazie al messaggio che proviene dal libro ed ai propri esperti, tra cui gli autori Mondini e Loiodice, e il sopracitato Metzger di monitorare tale mondo.

Occorre tutelare gli onesti e tutelarli significa salvare l'arte

Occorre farsi delle domande scomode.

La cartina di tornasole in questi casi è una: chi ci guadagna e cosa ci guadagna chi opera nel mondo delle autentiche e dei falsi?

Investigare è d'obbligo.

Salvatore Calleri

Articoli dal Blog “Legalità e non solo” di Salvatore Calleri

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità