Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:ABETONE-3°2°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Lavoro sabato 12 dicembre 2015 ore 13:08

Crisi Philips Saeco, l'azienda non arretra

Nulla di fatto per i lavoratori al primo tavolo di crisi a Roma. Sindacati sul piede di guerra mentre va avanti il presidio



ABETONE — Desta sempre più preoccupazione anche sul versante toscano dell'Appennino la crisi dell'azienda Philips Saeco che ha lo stabilimento a Gaggio Montano. 

Quello che si è visto al ministero dello Sviluppo economico è, nei risultati, lo stesso film visto la settimana scorsa nella sede della Regione Emilia-Romagna, ovvero una fumata nera.

Il fatto resta che la Philips, proprietaria del marchio Saeco, intende licenziare 243 dipendenti nello stabilimento di Gaggio Montano. Il ministro Federica Guidi ha chiesto a entrambe le parti, azienda e sindacati, di non esasperare le posizioni. All'azienda ha anche chiesto di sospendere la decisione del licenziamento.

Ora davanti allo stabilimenti continua il presidio da parte dei dipendenti 24 ore su 24.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono aumentati i ricoverati negli ospedali della Toscana, sia in area medica che in terapia intensiva. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità