Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:ABETONE15°27°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»

Attualità giovedì 19 ottobre 2023 ore 12:15

Non solo olio, volano i prezzi di zucchero e patate

patate

Il crollo della produzione ha fatto impennare i prezzi di alcuni prodotti fra cui le patate per via dei raccolti tagliati di un quarto



TOSCANA — Olio extravergine d'oliva e non solo nella corsa dei prezzi dovuta a crolli di produzione. Se l'extravergine ha visto un'impennata di costo del +42%, una situazione poco diversa si è registrata quanto a zucchero (+38%) e addirittura patate il cui prezzo è andato incontro ad aumenti del +26% a fronte di un crollo dei raccolti tagliati per una patata su quattro. E’ quanto emerge dall’analisi di Coldiretti Toscana sui dati Istat sull’inflazione a Settembre.

Ma ci sono anche buone notizie, con una decisa frenata dei prezzi al dettaglio delle verdure: l’aumento è passato dal +20,1% del mese scorso al +13,8% di Settembre, a fronte di una sostanziale stabilità del costo della frutta che cresce del +9,6%.

Sull’aumento dei prezzi dell’olio di oliva pesano i risultati della scarsa raccolta all’estero, in particolare nella penisola iberica che è il primo produttore ed esportatore mondiale. Anche in Toscana tuttavia la campagna olivicola in corso presenta più ombre che luci, con previsione di una contrazione media della produzione a livello regionale del 20% e differenze sostanziali tra le zone di costa - dove si registra un aumento del 15% - rispetto alle zone interne dove la riduzione è molto marcata e supera anche il 50%.

Anche per lo zucchero l’Italia ha visto arretrare la produzione: a fronte di un consumo di oltre 1,7 milioni di tonnellate, ne sono state prodotte appena 150mila tonnellate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Economia