Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:ABETONE-3°2°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità sabato 10 agosto 2019 ore 11:55

Ripreso il traffico ferroviario sulla Porrettana

I lavori di ristrutturazione della linea iniziati a metà luglio sono stati portati a conclusione. Un investimento da sei milioni di euro



PISTOIA — E’ ripresa questa mattina, come da programma, la circolazione ferroviaria fra Pistoia e Porretta Terme, sospesa da domenica 14 luglio. Le attività di cantiere si sono concentrate nel rinnovo dei binari per un tratto lungo otto chilometri tra Pracchia e Porretta Terme e nelle stazioni di Molino del Pallone, Piteccio e Porretta Terme. Inoltre tra Piteccio e S. Mommè si è provveduto al taglio della vegetazione in eccesso.

Per portare a termine l'opera nei tempi previsti sono stati impegnati quotidianamente nelle attività di cantiere fino a 120 tecnici e quattro mezzi d’opera di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici.

Per tutta la durata dei lavori, i collegamenti fra Pistoia, Porretta Terme e le località intermedia sono stati garantiti con un servizio sostitutivo di autobus.

L'opera ha richiesto un investimento complessivo di sei milioni di euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono aumentati i ricoverati negli ospedali della Toscana, sia in area medica che in terapia intensiva. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità