QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12°21° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
martedì 16 ottobre 2018

Attualità sabato 22 settembre 2018 ore 16:24

La montagna abbandonata sta morendo

Gli abitanti della Valle della Limentra tra Prato, Pistoia e Bologna non vivono più. "Buche paurose e telefoni in tilt". Scatta la petizione



FIRENZE — Una montagna che sta scomparendo e in cui la vita si sta facendo sempre più difficile, ai limiti dell'accettabile. E' quella descritta nella petizione che gli abitanti della Valle della Limentra, nel pistoiese, hanno presentato agli enti locali, Provincia e Regione ma anche Prefettura e forze dell'ordine. 

E' un grido di allarme che arriva dai paesi di Torri, Treppio, Lentula, Fossato, L'Acqua e Monachino, frazioni a cavallo tra le province di Pistoia, Prato e Bologna. 

"La cosa più grave - ha spiedetto Franco Matteoni, portavoce del comitato degli abitanti - in assoluto è la sicurezza della strada provinciale Pistoia-Riola. Perché ormai è abbandonata da anni, la Provincia con i noti problemi che ha non se ne occupa assolutamente. Non è solo un fatto di manutenzione ordinaria, a questo punto diventa pericolosa la percorribilità". Tra i problemi segnalati ci sono la "segnaletica orizzontale che non esiste più", le "buche paurose" nella strada e lo stato "di degrado pauroso" del ponte in località Acqua. 

Tra i problemi segnalati ci sono anche quelli dei telefoni che non funzionano da quando il maltempo ha fatto cadere sui cavi i rami.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Cronaca

Politica