Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:ABETONE-1°6°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità venerdì 02 dicembre 2022 ore 17:25

Pnrr, in Toscana 3 miliardi di investimenti

cantiere

Secondo le stime degli architetti, sul territorio regionale ricade il 5% delle risorse totali destinate all'Italia. Opere da realizzare entro il 2026



FIRENZE — Tre miliardi di investimenti per realizzare opere entro il 2026: è l'azione generata dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) secondo la quantificazione dell'ordine degli architetti che stima nel 5% del totale delle risorse destinate all'Italia la quota toscana di finanziamenti in arrivo.

Se ne è parlato questo pomeriggio in un convegno, primo di un ciclo di incontri dal titolo "Fine cantiere 2026" organizzato dall'ordine e dalla Fondazione degli architetti di Firenze. Con i 3 miliardi di fondi Pnrr si realizzeranno, spiegano i professionisti, "importanti interventi di rigenerazione urbana, per riqualificare le aree antropizzate e renderle nuovamente parte integrante dei territori d’appartenenza". 

All'appuntamento stamani non è mancato il presidente della Regione Eugenio Giani, che ha sottolineato come il Pnrr possa "rappresentare la svolta per Firenze e tutta la Toscana". Ed ha aggiunto: "Se riusciamo a sfruttare queste risorse per collegare ancora di più i territori limitrofi con la città di Firenze, possiamo dire di aver vinto una delle sfide più importanti degli ultimi anni”.

Al confronto hanno preso parte tra gli altri l'assessora comunale fiorentina al coordinamento dei progetti del Recovery Plan e all'urbanistica Cecilia Del Re, il presidente dell'Ordine degli Architetti di Firenze Andrea Crociani e la presidente della Fondazione Architetti Firenze Silvia Ricceri e il presidente di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze Luigi Salvadori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 67 gli incidenti con morti o feriti in 4 anni, 20 nel 2022. Coldiretti ha stilato la mappa dei luoghi a rischio per la presenza di cinghiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità