QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12°18° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 18 ottobre 2018

Spettacoli mercoledì 08 agosto 2018 ore 16:57

Tutto pronto per Paolo Hendel

Il comico toscano protagonista del terzo appuntamento della rassegna "In-canti sotto la luna" al Centro socio-sanitario della Fondazione Turati



SAN MARCELLO PITEGLIO — La satira pungente di Paolo Hendel è protagonista del terzo appuntamento della rassegna teatrale «In-canti sotto la luna», promossa dalla Fondazione Turati con la direzione artistica dell’attrice e regista Monica Menchi e il patrocinio del Comune di San Marcello Piteglio. Giovedì 9 agosto alle ore 21 il comico e attore fiorentino porterà sul palco presente nel giardino del Centro socio-sanitario di Gavinana (Pistoia) il suo «Recital 2018», un monologo per ridere e riflettere i cui testi sono scritti a quattro mani con Marco Vicari. Come i precedenti appuntamenti di «In-canti sotto la luna», ideati per offrire occasioni di svago da condividere con il territorio, l’ingresso alla serata è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Lo spettacolo unisce brani di repertorio a pezzi più recenti e ispirati all'attualità, dove si indaga sull'uomo e le sue contraddizioni, debolezze, paure. Dalla riflessione semiseria sulla penuria di acqua potabile al tema caldo dei vaccini, passando anche per alcune novità: come il comizio di Don Donald Pravettoni, che – come lui stesso ama definirsi – è nient’altro che il «figlio bastardo di Donald Trump», nonché fratellastro del più noto Carcarlo. Oltre a offrire una variopinta carrellata di tipi umani alle prese con i loro piccoli e grandi problemi quotidiani, in «Recital» c’è spazio anche per i più piccini: con loro, infatti, si riderà sulle fiabe di sempre rivisitate e attualizzate attraverso inaspettate incursioni nella cronaca politica, così come sugli eroi dei fumetti e sulle pubblicità televisive del momento. A fare da impeccabile contrappunto al monologo ci sarà il musicista polistrumentista Alessandro Bruno (chitarra, violino, flauto, sax e mandolino).

Durante la serata sarà inoltre possibile acquistare il libro «La giovinezza è sopravvalutata. Il manifesto per una vecchiaia felice», scritto da Paolo Hendel con il contributo scientifico della geriatra Maria Chiara Cavallini (Rizzoli 2018). Un testo per imparare a invecchiare ridendoci su, nel quale l’autore, ancora una volta supportato da Vicari, approfondisce i temi legati alla terza età, dal lavoro alla pensione fino agli esami clinici e a malattie come l’Alzheimer. Tra lacrime e risate, ricordi e consigli medici e pratici, un libro per riflettere sul senso della vita.

«In-canti sotto la luna» si conclude venerdì 24 agosto con «Edith Piaf: tra storia e mito» di e con Monica Menchi. Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili e in caso di maltempo andranno in scena negli spazi interni del Centro socio-sanitario.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Cronaca

Politica