Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:ABETONE15°25°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Champions, il balletto di Ancelotti in campo con i suoi giocatori

Attualità venerdì 14 gennaio 2022 ore 08:44

Dieci comuni in cantiere per 14 interventi

teatro manzoni
Al Teatro Manzoni si interverrà per la conformità antincendio

Il Cipess ha assegnato al territorio provinciale 14,291 milioni di euro per ambiente, edilizia scolastica, strade ed edifici pubblici



PROVINCIA DI PISTOIA — Sono Agliana, Chiesina Uzzanese, Lamporecchio, Larciano, Monsummano Terme, Montale, Pieve a Nievole, Pistoia e Ponte Buggianese e Uzzano: sono i 10 comuni della provincia che ottengono dal Cipess (Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile) complessivamente 14,291 milioni di euro per realizzare 14 interventi. A darne notizia l'altro giorno è stato il presidente della Regione Eugenio Giani presentanto “Cantiere Toscana”, gli interventi dal valore totale di oltre 120 milioni di euro che riguardano 74 Comuni di tutte e 10 le province toscane.

Ai Comuni pistoiesi interessati giungeranno: a Chiesina Uzzanese 206.434 euro, ad Agliana 269.517, a Uzzano 291.957 euro, a Lamporecchio 305.000 euro e Montale 366.891 euro. A Pieve a Nievole sono destinati 1.082.000 euro e a Larciano 1.100.000, mentre a Ponte Buggianese 1.516.819 euro con Monsummano Terme che ottiene la quasi analoga cifra di 1516.900 euro. Ma la parte del leone la fa il Comune capoluogo, Pistoia, che per la realizzazione di quattro diversi interventi, ottiene ben 6.766.000 euro.

“Entro la fine dell’anno - ha annunciato il presidente Giani - prenderanno il via tutti i cantieri, mentre le opere avranno tempi di realizzazione diversi". E se Agliana, Chiesina Uzzanese, Montale, Ponte Buggianese e Uzzano impiegheranno le risorse per abbattere le emissioni climalteranti, interverranno invece sull'edilizia scolastica Lamporecchio, Pieve a Nievole e la Provincia di Pistoia. 

Larciano si occuperà della biblioteca comunale, mentre Monsummano Terme metterà in sicurezza via Bronzuoli a Montevettolini e Pistoia interverrà sulla sicurezza antisismica e antincendio di vari edifici pubblici tra cui il teatro Manzoni e la scuola primaria Ponte alla Pergola.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con gli ultimi tamponi infetti emersi salgono a 92.000 i cittadini della provincia di Pistoia rimasti contagiati dal virus dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità