Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:ABETONE6°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Devastanti incendi in Texas: chiuso l’impianto di armi nucleari vicino ad Amarillo

Attualità lunedì 01 marzo 2021 ore 18:05

Artigiani in lutto, si spegne il tipografo storico

Luigi Di Grazia
Luigi Di Grazia
Foto di: Confartigianato Pistoia / Facebook

Una vita dedicata alla sua categoria a livello provinciale e regionale con l'impegno in Confartigianato, si è spento a 92 anni Luigi Di Grazia



PISTOIA — Si è spento all'età di 92 anni nella sua casa a Montecatini Terme Luigi di Grazia, storico tipografo con la sua impresa divenuta un punto di riferimento nel settore e dirigente di lungo corso in Confartigianato, dove ha ricoperto incarichi di rilievo provinciale e regionale.

Proprio l'associazione di categoria lo piange in un commosso saluto su Facebook. Di Grazia è stato presidente della società di sevizi Cesat, presidente del consiglio di zona della Valdinieve, presidente Anap (pensionati) provinciale e regionale e anche presidente del Consorzio Pistoia Fidi.

"Per noi oggi è un giorno molto triste - commenta Alessandro Corrieri, presidente di Confartigianato Pistoia -. Perdiamo un dirigente che ha scritto pagine importanti per la nostra associazione rappresentando sempre, con grande spirito di appartenenza ed orgoglio, i valori artigiani". Confartigianato Pistoia si stringe in questo momento di dolore alla famiglia Di Grazia nel ricordo del caro Luigi.

𝗖𝗼𝗻𝗳𝗮𝗿𝘁𝗶𝗴𝗶𝗮𝗻𝗮𝘁𝗼 𝗽𝗶𝗮𝗻𝗴𝗲 𝗹𝗮 𝘀𝗰𝗼𝗺𝗽𝗮𝗿𝘀𝗮 𝗱𝗶 𝗟𝘂𝗶𝗴𝗶 𝗗𝗶 𝗚𝗿𝗮𝘇𝗶𝗮 Si è spento oggi all'età di 92 anni nella sua casa a Montecatini...

Pubblicato da Confartigianato Pistoia su Domenica 28 febbraio 2021

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno