Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:55 METEO:ABETONE11°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità lunedì 23 novembre 2015 ore 17:03

Migranti, la troupe Rai arriva a Le Piastre

Diretta della trasmissione 'A conti fatti' per parlare della positiva esperienza di accoglienza dei profughi e dei richiedenti asilo



PISTOIA — Riflettori puntati su una buona notizia. Ogni tanto accade e questa volta è successo nel pistoiese. La troupe del programma di Uno mattina è arrivata a Le Piastre per una serie di interviste che hanno raccontato l'esperienza di accoglienza nata un anno fa e che ha visto fin da subito non soltanto il coinvolgimento delle cooperative che gestiscono l’accoglienza, ma anche quello del Comune di Pistoia e della popolazione locale, a partire dalla Pro Loco del paese e dall’Accademia della Bugia.

Una storia che ha scaldato gli animi in una giornata decisamente invernale sul fronte del clima. L’inviata della Rai Serena Magnanensi ha intervistato Fabiano Pesticcio, presidente del Gruppo incontro Pistoia, Federico Grossi presidente di Arkè, che hanno illustrato le modalità di gestione dell’accoglienza, una delle maestre della scuola per l’infanzia comunale del paese, rimbiancata questa estate proprio grazie alla collaborazione di molti dei giovani ospitati nella struttura dell’ex albergo Bellavista

Spazio poi alle voci dei piastresi. Andrea Smeraldo, titolare della pizzeria de Le Piastre, il quale ha spiegato come, l’iniziale preoccupazione che animò il paese alla notizia dell’arrivo dei migranti, abbia presto lasciato il passo, con la conoscenza reciproca, ad una positiva convivenza e, per certi aspetti, anche ad una amicizia. Il “Rettore dell’Accademia della Bugia Emanuele Begliomini ha poi parlato della collaborazione con il celebre concorso, che questa estate ha visto la partecipazione anche dei richiedenti asilo, e delle partite di calcio organizzate tra “piastresi” e “resto del mondo”.

I giovani sono stati pienamente coinvolti nelle attività del paese, dalla spalatura della neve alla risistemazione dei sentieri, fino all’allestimento dei “cento presepi” del paese per le festività natalizie.

Chi si forse perso la diretta, da domani, potrà comunque rivedere la trasmissione su internet, su “Rai Replay”, cercando, appunto, la trasmissione “A conti fatti”- Rai Uno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità