Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:ABETONE4°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Eto'o perde la testa e prende a calci un blogger dopo Brasile-Corea del Sud

Attualità mercoledì 28 settembre 2022 ore 16:13

Cambia gestore, all'Abetone l'acqua diventa Gaia

Il momento della firma con Amanda Gigli del Comune di Abetone Cutigliano, Francesco Di Martino di Gaia Spa e Andrea Cappelli dell'Autorità idrica toscana
Il momento della firma con Amanda Gigli del Comune di Abetone Cutigliano, Francesco Di Martino di Gaia Spa e Andrea Cappelli dell'Autorità idrica toscana

Rivoluzione nel servizio di gestione del servizio di acquedotto, col subentro della società che già aveva in carico quello di fognatura e depurazione



ABETONE CUTIGLIANO — All'Abetone cambia il gestore del servizio idrico e l'acqua diventa Gaia. E' proprio il gestore idrico della Toscana nord Gaia Spa a subentrare da oggi 28 Settembre al Comune di Abetone Cutigliano nella gestione del servizio di acquedotto nel territorio di Abetone.

Nella località, il servizio di fognatura e depurazione era già gestito da Gaia, pertanto con questo passaggio si riuniscono tutti e tre i settori del servizio idrico integrato sotto un unico gestore.

Gaia gestisce i servizi idrici in un territorio che comprende gran parte dei comuni della provincia di Lucca (Garfagnana, Media Valle del Serchio, Versilia), tre comuni della Val di Lima in provincia di Pistoia e i comuni della provincia di Massa tranne Zeri. L’area si estende su 45 Comuni, per un totale di 2.594 chilometri quadrati, in cui si contano 430 mila abitanti (dati Istat 2014) e circa 254.014 utenze.

Il presidente Vincenzo Colle mette la struttura a disposizione dei nuovi utenti e ricorda che "di recente il consiglio di amministrazione ha messo in programma l'avvio delle progettazioni per i lavori per l'efficientamento del depuratore di Boscolungo e per gli interventi del nuovo trattamento di scarico all'impianto di Faidello e in quello di Val di Luce, lavori che prevedono un investimento totale di circa 900mila euro. Siamo pronti a investire anche sull'acquedotto, restando in ascolto delle richieste della popolazione e dell'amministrazione comunale".

Sì ma adesso che succede? Vediamo il passaggio di gestione passo dopo passo.

Il trasferimento

Al momento del trasferimento sarà il Comune ad inviare l'ultima bolletta dell'acqua riportante la lettura finale di Abetone al 27 Settembre e la prima lettura di Gaia che sarà quindi quella di passaggio tra le due gestioni.

Successivamente Gaia svolgerà il giro di letture massive dei contatori ed emetterà la prima bolletta con i consumi a partire dal 28 Settembre 2022.

Gaia si presenta

Lettere per posta, sms, email: per esporre con la massima chiarezza e trasparenza le comunicazioni utili al passaggio di gestione, e dare il benvenuto agli utenti, Gaia sta provvedendo ad utilizzare tutti i mezzi a disposizione. 

Il gestore ha inviato agli abitanti una lettera in cui si forniscono le indicazioni in merito ai servizi offerti, comprese le agevolazioni che Gaia mette a disposizione per le utenze più deboli. In questa comunicazione è indicata anche la procedura da seguire nel caso l’utente abbia necessità di cambiare o aggiornare i suoi dati anagrafici. L'aggiornamento dati resta fondamentale per vedersi applicata la corretta fascia tariffaria.

Contatti

I nuovi utenti di Abetone possono contattare Gaia per avere informazioni utili o ottenere assistenza recandosi allo sportello territoriale di via del Granduca 16/C, Mammiano a San Marcello Pistoiese, oppure tramite il numero verde di Consulenza Clienti 800-223377, gratuito da rete fissa e cellulare per richiedere assistenza ed informazioni su pratiche commerciali (volture - nuovi allacci - chiarimenti su bollette ecc.), attivo dal lunedì al giovedì 8,30-16,30 e venerdì 8,30-13,30 e il numero verde Segnalazione e Guasti 800-234567 gratuito da rete fissa e cellulare attivo 24 ore su 24.

Sarà possibile inviare la propria Autolettura al numero verde 800-004200 gratuito da rete fissa e cellulare o tramite SMS al numero 3385009884 (no whatsapp).

Gaia dispone anche di uno Sportello Online accessibile dal sito tramite una semplice registrazione, che permette di gestire e monitorare le richieste sul proprio contratto di fornitura, come ad esempio effettuare pagamenti, monitorare i consumi, comunicare l'autolettura, presentare una nuova richiesta, visualizzare le bollette e monitorare la coda agli sportelli. Inoltre, è possibile scaricare la App di Gaia sul proprio smartphone per svolgere molte attività sul proprio contratto di fornitura idrica.

Altri canali di comunicazione di Gaia Spa sono: l’indirizzo della sede legale via Gaetano Donizetti, 16 - 55045 Marina di Pietrasanta - Pietrasanta (LU), il numero di FAX 05842804246 ed infine la PEC commerciale.gaia-spa@legalmail.it.

Infine, Gaia è presente su tutti i principali social network (Facebook, Instragram, Twitter, Linkedin e Youtube) per offrire notizie in tempo reale e prima assistenza per le segnalazioni degli utenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Come versare l'imposta municipale unica, dove trovare l'aliquota del proprio Comune, quale codice tributo usare: le dritte per non sbagliare nulla
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità