Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:ABETONE15°25°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Champions, il balletto di Ancelotti in campo con i suoi giocatori

Attualità mercoledì 05 maggio 2021 ore 14:23

Per la chiesa di Calamecca raccolta fondi e aiuti

La Fondazione Giorgio Tesi ha donato 10mila euro per il restauro della Chiesa di San miniato a Calamecca. C'è anche una raccolta fondi online



PISTOIA — Dopo il lancio della campagna di raccolta fondi online sulla piattaforma “Eppela” per il restauro della Chiesa di San Miniato a Calamecca, il primo aiuto concreto è arrivato dalla Giorgio Tesi Group, azienda leader in Europa nel settore del vivaismo di piante ornamentali da sempre molto sensibile alle necessità del territorio, che grazie alla Fondazione Giorgio Tesi Onlus, con un contributo che si va ad affiancare alla raccolta fondi online, ha donato 10mila euro per questa importante iniziativa di recupero e di salvaguardia di un bene artistico che è anche un simbolo identitario del paese e di tutta la Montagna Pistoiese.

"A nome della parrocchia di Calamecca - afferma il moderatore pastorale e rappresentante legale don Ugo Feraci - voglio esprimere sincera gratitudine alla Fondazione Giorgio Tesi Onlus per aver risposto con un contributo così sollecito e generoso alla nostra richiesta di aiuto. L’intervento di restauro ha un costo importante, ma con il contributo di tutti sono convinto che ce la faremo. Il nostro obiettivo è raccogliere quanto non può essere coperto dai finanziamenti Cei".

"Crediamo che salvare la chiesa di San Miniato a Calamecca sia fondamentale per dare futuro a tutta la Val di Forfora e per favorire la conoscenza di un patrimonio di arte e fede in gran parte sconosciuto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con gli ultimi tamponi infetti emersi salgono a 92.000 i cittadini della provincia di Pistoia rimasti contagiati dal virus dall'inizio della pandemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità