Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:08 METEO:ABETONE11°14°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità mercoledì 14 settembre 2022 ore 17:43

Bus, sulle tratte extraurbane arrivano i rinforzi

I nuovi bus extraurbani
I nuovi bus extraurbani

Sono 8 i nuovi mezzi di 12 e di 10 metri che entrano in servizio per i collegamenti sull'area provinciale e con Firenze e il Pratese



PROVINCIA DI PISTOIA — Arrivano nel territorio pistoiese 8 nuovi bus extraurbani con cui Autolinee Toscane, gestore unico del tpl della Regione, prosegue il suo programma di investimenti e messa in servizio di nuovi mezzi. Alcuni tra gli 8 nuovi ingressi in flotta, acquistati ed allestiti in breve tempo, sono già su strada; altri invece sono prossimi ad entrare in servizio sulla linea 51, sulla linea 54 e, a rotazione, anche su altre linee extraurbane del territorio.

Alcuni andranno dunque a servire la linea 51 che, partendo dal capoluogo pistoiese, raggiunge la città di Firenze passando sia da Quarrata che nel territorio Pratese, fermandosi e transitando anche da Poggio a Caiano. Alcuni saranno impiegati sulla linea 54, che collega Pistoia con Abetone passando da San Marcello Pistoiese e Cutigliano. Altri andranno a fare servizio a rotazione nelle altre linee extraurbane.

Con questi arrivi salgono a 18 i bus nuovi che, dall’inizio della nuova gestione, vanno ad aggiungersi alla flotta presente nel bacino pistoiese: sono 10 bus urbani Mercedes Conecto e 8 nuovi Iveco Crossway.

Tra i nuovi mezzi, 5 sono lunghi 12 metri e gli altri 3 sono lunghi 10,7 metri. Quelli lunghi da 12 metri contano 80 posti complessivi (50 a sedere e 30 in piedi), mentre quelli lunghi 10,7 metri contano 70 posti (44 posti a sedere e 26 in piedi). Entrambi hanno sedute antivandalo e sono stati allestiti seguendo le direttive in vigore per Covid con dispenser gel, informazioni e segnaletica. Sono accessibili alle persone disabili con carrozzella, avendo una pedana elettrica e uno spazio apposito per il viaggio in sicurezza, e sono motorizzati Euro VI.

L'interno dei nuovi bus extraurbani

L'interno dei nuovi bus extraurbani

Come tutti i nuovi bus extraurbani della Toscana hanno la livrea di colore blu cielo e il logo Autolinee Toscane in bianco. Questi nuovi bus rappresentano il modello - per estetica, allestimento e colore – che via via viene applicato ai nuovi mezzi che vengono acquistati e utilizzati per fare servizio extraurbano in tutta la regione.

“Tra il 2022 e il 2023 in Toscana circoleranno oltre 200 bus nuovi, frutto di un investimento di oltre 40 milioni di euro - commenta il presidente At Gianni Bechelli – Solo per Pistoia, con i 18 bus nuovi acquistati, abbiamo messo in campo 3,6 milioni di euro. Questi investimenti sostengono l’aumento della flotta ma soprattutto la progressiva sostituzione di mezzi vecchi e inquinati, abbassando di volta in volta l’età media dei bus che, a Pistoia, finora era di 13 anni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Istituito nel 2009, il riconoscimento va ai giornalisti che si occupano di informare gli italiani sugli Stati Uniti. Ecco i premiati 2022
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità