Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:ABETONE-4°3°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Nordio conclude il suo intervento alla Camera: urla e proteste dell'opposizione

Attualità sabato 27 marzo 2021 ore 15:29

In duomo con la visita virtuale per l'Anno Santo

l'interno della cattedrale in versione virtuale

L'iniziativa è rivolta ai pellegrini che non possono raggiungere la cattedrale e ad attivarlo è stata la diocesi: si entra varcando la Porta Santa



PISTOIA — Visitare il duomo di Pistoia e varcare la Porta Santa nell'Anno Jacobeo anche in maniera virtuale: è l'iniziativa con cui la diocesi pistoiese si rivolge ai pellegrini che non possono raggiungere la cattedrale di San Zeno fisicamente, vuoi per le limitazioni legate alla pandemia da Covid-19 e vuoi per altri motivi. Con il tour virtuale tutti, grazie al progetto, possono essere pellegrini dell'Anno Santo per San Jacopo.

Attraverso la piattaforma accessibile dal sito dell'Anno Santo Iacobeo della diocesi di Pistoia si può entrare in chiesa attraverso la Porta Santa.Autore del progetto è il pistoiese Daniele Grieco, che lo ha realizzato con la collaborazione dell'ufficio comunicazioni sociali della diocesi. Il progetto è sviluppato attraverso la tecnologia Matterport, che compone una sequenza di fotografie a 360 usando una speciale fotocamera e un software di acquisizione dedicato. 

Nello spazio della cattedrale alcuni tag segnalano i principali punti di interesse: in verde quelli legati al percorso dell'anno santo, in blu tutti gli altri. La visita, ad esempio, permette di scendere nella Cripta, un luogo suggestivo dove sono visibili resti antichissimi della cattedrale medievale e dove sono sepolti numerosi vescovi diocesani. Nel duomo di Pistoia hanno lasciato il segno Filippo Brunelleschi e Giorgio Vasari, sono custodite opere di Andrea del Verrocchio, memorie di personaggi illustri e capolavori di oreficeria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono aumentati i ricoverati negli ospedali della Toscana, sia in area medica che in terapia intensiva. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità