comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 21°31° 
Domani 19°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Attualità venerdì 12 giugno 2020 ore 16:04

Covid, 250 denunce di infortunio sul lavoro

Nei primi cinque mesi del 2020 nel territorio provinciale sono state presentate 250 denunce di infortunio sul lavoro da Coronavirus



PISTOIA — L'Inail ha reso noto i dati relativi agli infortuni sul lavoro da Covid-19 denunciati dal primo Gennaio al 31 Maggio del 2020. 

In provincia di Pistoia, le denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 sono state 250, l'9,5% del totale regionale (2.622). Le denunce arrivate dal territorio pistoiese riguardano 198 donne e 52 uomini. La classe d'età più colpita è quella tra i 50 e 64 anni. Nessun decesso.

In Toscana, le persone che hanno contratto il SarsCov2 sul lavoro sono stati complessivamente 2.622 e di questi 6 sono decedute, il 2,9% delle 208 vittime sul lavoro provocate dal coronavirus in Italia.

Le province più colpite sono state quelle di Firenze (41,6%), Prato (11,4), Pistoia (9,4%) e Massa Carrara (9,2%).

In Toscana, il 44,4% delle denunce di infortuni sul lavoro per Covid ha riguardato tecnici della salute (e di questi l'80% sono infermieri), il 20% operatori socio sanitari, il 9% medici, il 7,5% operatori socio assistenziali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità