Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:35 METEO:ABETONE-3°5°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità martedì 17 gennaio 2017 ore 17:47

Premiati i presepi più belli

Si è conclusa con una festa e con la cerimonia di premiazione la rassegna 'Il presepio più bello' che si è svolta nelle feste a Le Piastre



PISTOIA — La giuria ha deciso e ha decretato i presepi più belli realizzati a Le Piastre. L'intera località, tra l'altro, nel periodo delle feste è diventata la capitale delle Natività, realizzate in ogni angolo, giardino e balcone del paese. L'iniziativa è stata promossa dalla Pro Loco Alta Valle del Reno e dall'associazione 'Le Piastre Sport & Cultura'. 

La valutazione della giuria, che ha valutato i presepi allestiti in tutto il territorio provinciale, ha preso in considerazione diversi criteri: senso mistico e messaggio, personaggi inseriti secondo stile e proporzioni, effetti speciali, illuminazione e movimento, tra gli altri. 

Questi i premiati. 

Nella categoria scuola: terzo classificato Scuola dell’infanzia “San Michele” di Agliana, secondo classificato Scuola dell’infanzia di Maresca, primo classificato, Presepe realizzato dalla classe VD della Scuola Primaria “Gianni Rodari” di Agliana.

Nella categoria Bambini: terzo classificato Presepe realizzato da Matteo Begliomini, secondo classificato Presepe realizzato da Martina Begliomini, primo classificato Presepe realizzato da Dalia Tedescucci. Il premio per la partecipazione è andato anche ad Alessio Menici, Matilde Zoe e Mattia Zampini.

Nella categoria parrocchie, terzo classificato presepe realizzato dalla Parrocchia di Santa Maria di Piteccio, secondo classificato presepe realizzato dalla Parrocchia di San Biagio a Casini, primo classificato presepe realizzato dalla Parrocchia di Sant’Alessio in Bigiano.

Il premio speciale “per aiutarci ad affrontare situazioni concrete e a volte tragiche della vita attraverso gli insegnamenti del Vangelo” è andato alla Parrocchia di Santa Maria Madre della Chiesa di Oste

Nella categoria associazioni il terzo classificato è il presepe realizzato dal Comando Provinciale Carabinieri di Pistoia, secondo classificato presepe realizzato da Coro “Armonie” di Valdibrana, terzo classificato presepe realizzato dalla Casa Famiglia “San Gregorio” di Maresca.

Nella categoria presepi in vetrina: terzo classificato presepe realizzato dal Gelateria e Pasticceria Begliomini di Le Piastre, secondo classificato presepe realizzato da Ruggero Milìa per Pubblica Assistenza Maresca, primo classificato presepe realizzato da Walter Mandolini per Farmacia di Maresca.

Nella categoria privati, terzo classificato è il presepe realizzato da Sabrina Santini e Carlo Soldi, secondo classificato quello realizzato da Carlos Roberto Del Bello, primo classificato quello realizzato da Nitti Fabrizio. Inoltre, il premio speciale “per essere riuscito a trasmettere con pochi elementi, ma essenziali, il dramma dei viaggi della speranza. La Sacra Famiglia rappresenta “tutti coloro che hanno compiuto questo viaggio, sopportando paura, incertezza ed umiliazione, al fine di raggiungere un luogo di sicurezza e speranza” a Davide Ducceschi. Riconoscimento per riuscire a vivere ogni anno in maniera diversa e creativa lo spirito del Natale, riuscendone a vivere la vera essenza” a Guglielmo Guglielmi

Nella categoria artisti terzo classificato a pari merito è Franco Melani per il presepe allestito nel Santuario della Madonna dell’Umiltà di Pistoia, sempre terzo classificato è  Nevio di Marco e Fedele Sorìa per il presepe allestito nel Tribunale di Pistoia. Secondo, il presepe realizzato da Maurizio Pagano per il presepe allestito nel Polo tecnologico di Quarrata, mentre primo è quello di Cristina Bruni. 

Il nuovo premio 'Maestro presepaio' è andato a Fabrizio Nitti. Il premio che verrà consegnato è stato realizzato da Lorenzo Corsini e rappresenta le mani del mastro presepaio dalle quali nasce una piccola natività. 

Premio giuria San Francesco è stato vinto dalla ciesa della Beata Vergine Maria di Pistoia

Infine, il primo premio assoluto, che simboleggia la venuta di Gesù, in bassorilievo. A vincerlo è stato Manuel Giovannini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità