Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:ABETONE-3°5°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, picchiano vigilante al McDonald's e si filmano: arrestati quattro trapper

Attualità martedì 05 gennaio 2016 ore 19:27

Neve, per Giurlani la situazione resta critica

Intervento del presidente di Uncem Toscana secondo il quale i fiocchi caduti nelle ultime ore non possono far abbassare la guardia



ABETONE — Hanno ridestato qualche speranza, ma ancora sono poca cosa le nevicate che hanno imbiancato nelle ultime ore anche la montagna pistoiese. Il problema per le strutture ricettive e per gli impianti resta e per il presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani il settore è stato fortemente compromesso. 

"Non bastano le nevicate delle ultime ore - spiega Giurlani - a risollevare una situazione ormai compromessa, ed è per questo che credo sia ancora più indispensabile il riconoscimento dello stato di calamità, l'auspicio è che la Regione Toscana da un lato e il Governo dall'altro si impegnino urgentemente per porre rimedio a questa insostenibile situazione e facciano il possibile per salvaguardare un settore che per la Toscana vuol dire non solo posti di lavoro ma anche attrattività, turismo e dunque sviluppo economico".

Le stesse preoccupazioni sono condivise anche dal Presidente di Federfuni Italia Andrea Formento che chiede interventi urgenti e immediati a Governo e Regioni, in primo luogo la sospensione dei pagamenti degli oneri fiscali e previdenziali, delle tasse comunali e dei canoni demaniali con successiva rateizzazione. 

Tra le richieste figurano anche la rimodulazione dei mutui e dei contratti di leasing, l'attivazione degli ammortizzatori sociali per i dipendenti di tutte le aziende colpite dalla Calamità Naturale e il rifinanziamento della legge 140/99 -166/02 per le aziende del settore funiviario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità