Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:56 METEO:ABETONE-4°3°  QuiNews.net
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Nordio conclude il suo intervento alla Camera: urla e proteste dell'opposizione

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 17:00

I piccoli Comuni chiedono autonomia

Oreste Giurlani

L'Uncem ribadisce la propria posizione sulle fusioni dopo il caso del referendum a Cutigliano e Abetone. In programma una manifestazione



ABETONE — Ha assunto un significato di grande peso nel dibattito, soprattutto sulla montagna pistoiese, il termine 'fusione'. Mentre si avvicina la data in cui sul Comune unico dovranno pronunciarsi i cittadini di Piteglio e San Marcello, il 17 e 18 aprile, il clima resta ancora acceso ad Abetone dove i 'no' al referendum di novembre hanno prevalso. 

Sulla prospettiva delle fusioni, l'Uncem Toscana presieduta da Oreste Giurlani ha già detto la sua: “In un’ottica di innovazione istituzionale non siamo contrari alle fusioni dei Comuni - ha detto Giurlani – tant’è che quelle realizzate in Toscana riguardano quasi tutte Comuni montani, ma siamo nettamente contrari sia a decisioni calate dall’alto, cioè alle proposte di legge nazionali che annullino le autonomie comunali, sia a decisioni che non tengano conto della volontà delle popolazioni, come le leggi regionali".

“È stato fatto passare - ha aggiunto il presidente di Uncem - il concetto che il superamento dei piccoli Comuni sarebbe decisivo per la qualità dei servizi ed il risanamento dei conti pubblici, ma nessuno si è preso la briga di valutare i costi sociali di una tale operazione sulle stesse comunità e territori", ha aggiunto Giurlani. 

Da qui la volontà di procedere con la manifestazione con cui Uncem Toscana e i Comuni montani, rurali e minori rivendicano il diritto all'autonomia. L'appuntamento è venerdì nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi a Firenze alle ore 10. All’ordine del giorno, in prima linea, le fusioni dei Comuni e il ruolo delle istituzioni. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore sono aumentati i ricoverati negli ospedali della Toscana, sia in area medica che in terapia intensiva. Tutti gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità