QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12°22° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 23 maggio 2019

Attualità venerdì 08 marzo 2019 ore 18:25

Bando Ccn, ammessi cinque Comuni del Pistoiese

In graduatoria Abetone Cutigliano, San Marcello Piteglio, ponte Buggianese, Marliana e Lamporecchio. Niccolai (Pd):"Tassello importante per commercio”



ABETONE CUTIGLIANO — “Riqualificazione e animazione dei Centri commerciali naturali, un passo importante per le tante associazioni del territorio”. È quanto afferma Marco Niccolai, componente Commissione Sviluppo Economico della Regione Toscana, all’uscita delle graduatorie, pubblicate sul Burt, dei Comuni che si sono aggiudicati i finanziamenti relativi al bando per la concessione di contributi a sostegno di investimenti destinati a riqualificare le infrastrutture dei centri commerciali naturali (esistenti o in via di realizzazione) e delle associazioni che hanno ottenuto i cofinanziamenti per i progetti di promozione e animazione sempre dei Ccn.

“Crediamo che i centri commerciali naturali e le attività ad esse connesse siano strumenti importanti per la qualificazione della rete commerciale. Ogni vetrina non è solo un'attività economica ma è anche un presidio del territorio. Siamo partiti dal sostenere i Comuni più piccoli, andiamo avanti con altri strumenti per i comuni più popolosi. Il commercio ci sta a cuore e, dopo il testo unico approvato a novembre, investiamo risorse della Regione in questo senso.” 

Il bando, destinato ai Comuni con una popolazione residente fino a 15mila abitanti, si è chiuso lo scorso 23 novembre. Nella Provincia di Pistoia i Comuni ammessi al contributo sono Ponte Buggianese, San Marcello-Piteglio, Abetone-Cutigliano, Marliana e Lamporecchio. Altro bando, chiuso il 16 novembre e di cui sono state pubblicate le graduatorie, quello invece destinato alle associazioni dei commercianti che gestiscono i Ccn: 350mila euro l’importo messo a disposizione. In questo caso sono state presentate 13 domande e messi a disposizione circa 126mila euro. “La giunta regionale ha deliberato la prossima apertura di un nuovo bando, mettendo a disposizione 424mila euro –conclude Niccolai- l’impegno della Regione non si ferma. Il mio ringraziamento va all’assessore Stefano Ciuoffo per la sua continua attenzione a questi temi”.

 Il nuovo bando riguarderà la concessione di contributi a sostegno degli investimenti per le infrastrutture per il turismo ed il commercio e per interventi di micro-qualificazione dei ccn. I progetti potranno essere presentati dai comuni delle aree interne e con una popolazione fino a 20mila abitanti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità