QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 10° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
lunedì 11 dicembre 2017

Cronaca mercoledì 25 ottobre 2017 ore 16:25

Morì sugli sci a 14 anni, la sentenza

Due patteggiamenti hanno concluso il procedimento contro il direttore tecnico della pista dell'incidente e l'insegnante che accompagnava il ragazzo

MODENA — Avvenne il 26 gennaio 2016 il terribile incidente in cui perse la vita Emanuele Santoni, 14 anni, fiorentino. Teatro della tragedia la pista del Cimoncino, sull'Appennino fra la Toscana e l'Emilia. Il ragazzo prese velocità sugli sci, poi perse il controllo e finì contro uno sparaneve. 

Dopo una serie di indagini, sono stati rinviati a giudizio con l'accusa di omicidio colposo il direttore tecnico della pista da sci e un'insegnante che, insieme a d alcuni colleghi, aveva accompagnato la classe di Emanuele in gita. Entrambi gli imputati hanno patteggiato, il primo una condanna a nove mesi di carcere e la seconda a sei mesi.

E' stato invece assolto il presidente del Consorzio stazione invernale Il Cimone.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità