QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12°15° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
sabato 01 ottobre 2016

Cronaca sabato 30 gennaio 2016 ore 15:59

Il cellulare rubato 'chiama' la proprietaria

L'applicazione antifurto ha segnalato a Lizzano la presenza del telefono che era stato trafugato alla stazione centrale di Prato

SAN MARCELLO PISTOIESE — La vittima del furto è una 55enne residente a Vaiano, in provincia di Prato. Il telefono le è stato rubato due giorni fa alla stazione di Prato.

Il ladro, però, non ha tenuto conto che il cellulare era dotato dell'applicazione che permette al proprietario di localizzarne la posizione. Un dettaglio che ha portato i carabinieri direttamente al domicilio di chi lo aveva in tasca. 

A segnalare che il dispositivo aveva iniziato a mandare segnali da Lizzano è stato il figlio della donna derubata. E' stato lui a chiamare i carabinieri della Compagnia di San Marcello Pistoiese che si sono precipitati nel punto esatto segnalato dal telefono. 

Qui, nel centro di accoglienza per rifugiati, è stato trovato il 40enne originario della Guinea Bissau che aveva con sé il cellulare. Per lui è scattata la denuncia per ricettazione, mentre l'apparecchio sarà restituito alla proprietaria.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità