QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 12° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
sabato 03 dicembre 2016

Attualità giovedì 07 gennaio 2016 ore 06:30

La vicenda Saeco finisce in tv

Per la Fim Cisl la soluzione sta nell'inversione di rotta rispetto al trasferimento all'estero delle attività di impresa

SAMBUCA PISTOIESE — 'Inversione di rotta', questi i termini utilizzati dal segretario generale del sindacato in un intervento al tg5 sulla vertenza Saeco-Philips di Gaggio Montano.

"Quella della Saeco - accusa il sindacalista - è una storia di disinvestimento che parte dal 2004, quando prima un fondo finanziario e poi Philips hanno speculato su questa fabbrica spostando non solo la bassa fascia di produzione ma anche l'alta fascia verso uno stabilimento produttivo in Romania".

La soluzione al problema, che sta mettendo fortemente in crisi tutta la montagna anche sul versante pistoiese, sta nella "strada percorsa per altre importanti vertenze industriali come Ast e Fiat: riportare il lavoro in Italia. Questo è molto importante, ma bisogna aggiungere al lavoro che è stato sottratto in questo periodo anche l'attività di assistenza".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Info Aziende

Attualità

Attualità