QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 18°33° 
Domani 18°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
venerdì 26 agosto 2016

Attualità sabato 05 marzo 2016 ore 15:13

Un milione per le strade di montagna

Riduzione del rischio frane, sistemazione del reticolo idraulico e prevenzione degli incendi sul territorio comunale di Pistoia in quattro progetti

PISTOIA — I progetti di sistemazione delle strade montane e collinari del territorio comunale pistoiese sono stati presentati dall'amministrazione alla Regione Toscana nell'ambito del programma di sviluppo rurale 2014-2020. I fondi ammontano a 881.623 euro. Il Comune finanzierà gli interventi con 134.378. Totale complessivo: oltre un milione di euro.

La sistemazione della viabilità forestale riguarda le strade che vanno da Pracchia al Passo della Collina, da Pieve a Celle alla località San Vito e da Le Piastre a Cireglio. In ballo anche la sistemazione del reticolo idraulico in località Casanova-Pracchia.

Due in particolare gli eventi meteorologici che hanno creato seri danni al territorio montano e collinare. Uno risale alla fine di ottobre del 2013 quando la Regione dichiarò lo stato di calamità naturale per i danni subiti a causa di fortissime piogge che portarono frane in collina e alluvione in pianura. Questo evento era stato preceduto da uno analogo nel 2009 sempre caratterizzato da piogge particolarmente intense.

Nel dettaglio, a Pracchia-Passo della Collina sarà eseguita la manutenzione della strada forestale lungo via di Forravilla e via Pracchia alla Collina per una lunghezza complessiva di 6,5 chilometri. La richiesta di finanziamento europeo ammonta a 323.000 euro; il Comune investirà invece 47.263 euro.

A Pieve a Celle-San Vito l'intervento punta alla manutenzione della strada che si snoda all'interno di un'area boscata che collega la valle del Vincio di Montagnana con le località Pieve a Celle e San Vito. In questo caso il finanziamento richiesto alla Regione è di 420.200 euro mentre ammonta invece a 62.870 la parte stanziata dal Comune.

A Cireglio-Le Piastre il progetto ha come obiettivi la sistemazione della strada forestale che collega Cireglio con la località Erba Minuta fino al paese di Le Piastre, lungo via del Sasso e via Erba Minuta, per una lunghezza di 1, 6 chilometri. La richiesta di fondi europei è di 86.600, a carico delle casse comunali, invece, la somma di 8.302 euro.

A Casanova-Pracchia sono previsti lavori di manutenzione straordinaria per la sistemazione idraulica. I corsi d'acqua interessati ai lavori sono due: il fosso dei Baroncelli e il fosso di Casa Nuova. E' di 51.823 euro la somma chiesta alla Regione mentre il Comune spenderà 15.943 euro.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca

Attualità