QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 21° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
giovedì 26 maggio 2016

Cronaca lunedì 11 gennaio 2016 ore 15:24

Il vento spazza via i cannoni sparaneve

Alla Doganaccia le forti raffiche di vento, che sono arrivate fino a 200 chilometri orari, hanno rovesciato i tre cannoni sparaneve

CUTIGLIANO — Non bastava la mancanza di neve che ha colpito la montagna pistoiese nell'ultimo periodo, adesso ci si mette anche il vento che, superando i 200 chilometri orari, ha provocato alcuni danni agli impianti sciistici.

Alla Doganaccia tetti scoperchiati, reti delle piste strappate dal vento. E i cannoni sparaneve rovesciati dalle forti raffiche di vento.

"Nella tarda mattinata - scrive in una nota Enel - in alcune zone della montagna pistoiese, tra Pracchia, Orsigna e aree limitrofe, il forte vento ha provocato la caduta di alberi ad alto fusto, collocati fuori dalla fascia di competenza Enel, su una linea elettrica di media tensione causando un doppio disservizio. Le squadre operative Enel sono intervenute immediatamente e, coadiuvate dal Centro operativo di Firenze, stanno operando per ripristinare il servizio elettrico attraverso una soluzione provvisoria cui seguirà la riparazione definitiva del cavo senza ulteriori disagi per la clientela. Il numero di utenze prive di elettricità non è elevato ed Enel conta di riportare la situazione alla normalità nel primo pomeriggio".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità