QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABETONE
Oggi 16°31° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News abetone, Cronaca, Sport, Notizie Locali abetone
mercoledì 18 luglio 2018

Attualità lunedì 23 maggio 2016 ore 13:00

Occhio alla raccolta dei funghi

Riapre lo sportello di consulenza gratuita per verificare la commestibilità di quelli raccolti. Le regole per chi si mette in cerca nel bosco



ABETONE — Le regole sono note ma vale la pena ogni volta ripeterle. La raccolta è consentita solo nelle ore diurne, va fatta prestando attenzione a non rovinare il micelio e gli altri funghi ed è vietato l’utilizzo di rastrelli o altri utensili. I funghi “porcini” possono essere raccolti solo se con il cappello di dimensione superiore ai 4 centimetri mentre sull’Amanita caesarea “ovolo buono” devono essere visibili le lamelle.

In ogni caso, per essere certi che siano commestibili ed evitare spiacevolissimi inconvenienti, il dipartimento di prevenzione della Asl Toscana Centro ha attivato lo sportello di consulenza gratuita che resterà a disposizione fino alla fine di novembre e comunque fino a quando ci saranno funghi da raccogliere. 

Per la zona di Pistoia lo sportello è in in viale Matteotti 19. Questi gli orari: dal lunedì al sabato, dalle 12 alle 13. Per informazioni 0573 352782 / 3527754 / 353203.

I funghi non devono essere inseriti in buste di plastica ma in contenitori rigidi o a rete areati. La raccolta è vietata il martedì, con esclusione dei titolari che la fanno sui propri fondi e il venerdì, con esclusione dei residenti dei Comuni in cui si effettua la raccolta. Per la raccolta su tutto il territorio regionale deve essere pagata la somma di 13 euro per sei mesi oppure di 25 euro per un anno se, invece, si effettua la raccolta solo nel Comune di residenza non occorre autorizzazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità